RCE 31

Altre viste

L'immagine potrebbe non rappresentare esattamente il prodotto

RCE 31

Disponibile

Resistenza a filo cementata
La RCE è una resistenza a filo avvolto su supporto ceramico ellittico rivestito di cemento fosfatico inorganico con collari sotto rivestimento. Lo scopo del rivestimento è quello (1) di garantire la protezione meccanica del filo, (2) di consentire una distribuzione uniforme del calore e (3) di limitare la dilatazione termica delle spire. Il rivestimento non ha funzione di isolamento elettrico. La RCE è disponibile nella versione a bassa induttanza, in questo caso prende il nome di RCEN; con cursore di regolazione, in questo caso prende il nome di RCER; e con la presa intermedia fissa, in questo caso prende il nome di RCEP. Quest'ultima non è acquistabile tramite ecommerce, occorre contattare il nostro ufficio commerciale: sales@fairfild.com.
Prezzo da: € 4,06
Prezzo da: € 4,06

* Campi obbligatori

Prezzo da: € 4,06
RCE 31 è disponibile per l'acquisto solo con incremento di 10

Ulteriori informazioni

Tempo consegna (gg)15
Tolleranza (%)5
Potenza (W)31
Grado di protezione (IP)IP00
AntinduttivitàNo
Tensione massima di lavoro (V)700
RegolabileNo
TermostatoNo
ULNo
Per questo prodotto sono disponibili queste opzioni:*
  • valori ohmici fuori specifica
  • tolleranza sul valore ohmico 3%, 2%, 1%, 0,5%
*Le opzioni devono essere ordinate separatamente. Contattare Fairfild direttamente
1. In quali settori è impiegata questa resistenza ?
I principali settori di applicazione sono l’automazione industriale, il settore energetico e il settore ferroviario.
2. Per quali tipi di applicazioni viene utlizzata ?
Il prodotto viene impiegato: come resistenza di frenatura dinamica, come elemento base nei circuiti di filtro di armonica, come elemento base per resistenze di messa a terra del neutro, nei circuiti RC come resistenza di carica e scarica condensatori, come resistenza di riscaldamento per quadri elettrici.
1. Quali sono le caratteristiche elettriche ?
La famiglia RCE prevede 4 modelli con potenze nominali da 31 W fino 91 W e range di valore ohmico compreso tra 2.2 Ω e 75k Ω. La tensione massima di utilizzo varia in funzione del modello.
2. Quali sono le condizioni di sovraccarico ?
La resistenza può essere sovraccaricata rispetto alla sua potenza nominale in funzione del ciclo di lavoro (tempo di inserzione e tempo a riposo). Per impulsi di durata inferiore al secondo il sovraccarico ammesso dipende anche dal valore ohmico. Per impulsi non ripetitivi vale la relazione 5 volte la potenza nominale per 10 secondi.
3. Qual è la temperatura della resistenza ?
La temperatura della resistenza dipende dalla potenza che deve dissipare. Numerosi fattori influenzano la capacità di dissipazione, si prega di consultare la nostra scheda tecnica per informazioni dettagliate. Nel grafico del datasheet a pagina 3 è possibile vedere la relazione tra la temperatura sulla resistenza e la potenza applicata per una resistenza posta orizzontalmente.
1. Come devo installare il prodotto ?
La resistenza può essere montata con le relative staffe di supporto SP3 con foro, SP1 con asola e SPD con distanziale, a tal proposito si veda la scheda prodotti correlati. Per una migliore distribuzione del calore si suggerisce di montarla in orizzontale. I terminali in lega Ferro Nichel permettono il collegamento elettrico tramite stagnatura. Su richiesta (non acquistabile tramite ecommerce) è possibile fornire un terminale faston maschio. In caso di installazione in gruppo si consiglia di tenere un distanza tra le resitenze di almeno 20 mm.
Power resistors schema