Fairfild resistori di potenza dal 1977

Fairfild nasce a Milano nel 1977 e acquisisce un'azienda operante nel settore delle resistenze a filo fin dal 1954. Gli anni ottanta e novanta vedono la società svilupparsi sul fronte dei prodotti e dei settori serviti, è in questo periodo che inizia ad affacciarsi sui mercati esteri.
Nel 2000 ottiene la certificazione ISO 9001:2000, e nel 2004 la certificazione UL su alcune linee di prodotto.
Dal 2005 comincia il percorso che la porterà a vincere importanti gare a livello nazionale per la fornitura di resistori di messa a terra del neutro e reostati di frenatura per veicoli ferroviari.
Dal 2006 in poi investe ogni anno in modo significativo in ricerca e sviluppo sia in personale che in attrezzature per il laboratorio.
Oggi Fairfild è un’azienda modernamente organizzata in continua crescita, con attrezzature di produzione all’avanguardia e con un laboratorio prove in grado di effettuare gran parte delle prove di tipo e di serie richieste dalle specifiche dei clienti e dalle norme di riferimento.
Le molteplici richieste del mercato di soluzioni innovative o di parti di ricambio di resistori ormai obsoleti, trovano ascolto in Fairfild: nel sito e nel catalogo è presente una sezione dedicata alle realizzazioni custom.
L’abitudine a lavorare da sempre in settori e con clienti dove la qualità di prodotto e processo sono requisiti imprescindibili, uniti alla grande professionalità ed esperienza del personale, rendono la nostra azienda un partner di sicura affidabilità per tutti quei clienti che considerano la scelta del fornitore di resistenze non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista del supporto tecnico-commerciale.
I nostri prodotti sono realizzati con materie prime di qualità e sono fabbricati seguendo un ciclo produttivo che comprende molti controlli sistematici dall’ingresso dei componenti fino alla spedizione.
L’assiduo e costante studio e implementazione di procedure e istruzioni operative adatte alla nostra tecnologia produttiva ha reso il concetto della ripetibilità applicabile anche ai nostri processi tipicamente caratterizzati da un’elevata componente manuale.
Come descritto più nel dettaglio nel paragrafo “general technical info”, il range dei nostri prodotti è molto vasto, citiamo le principali tecnologie in uso:

Come descritto più nel dettaglio nel documento “campi di applicazione”, i nostri resistori sono utilizzati nei seguenti settori:

  • Trazione ferroviaria
  • Conversione energia
  • Automazione industriale
  • Servizi per l’industria
  • Condizionamento

Come descritto più nel dettaglio nel documento “intro resistori”, dal punto di vista funzionale i nostri resistori possono essere inseriti nei circuiti elettrici come:

Per una trattazione esaustiva dei resistori di frenatura e per una guida alla scelta, si veda il documento “DBR technical notes”. 


Storia

Fairfild nasce a Milano nel 1977 e acquisisce un'azienda operante nel settore delle resistenze a filo fin dal 1954. Gli anni ottanta e novanta vedono la società svilupparsi sul fronte dei prodotti e dei settori serviti, è in questo periodo che inizia ad affacciarsi sui mercati esteri.
 
Fairfild, da sempre investe nella qualità dei propri prodotti e dei processi aziendali e nel 2000 ottiene la certificazione ISO 9001:2000.
 
Fairfild, da sempre investe nella qualità dei propri prodotti e dei processi aziendali e nel 2004 la certificazione UL su alcune linee di prodotto.
 
Dal 2005 Fairfild comincia il percorso che la porterà a vincere importanti gare a livello nazionale per la fornitura di resistori di messa a terra del neutro e reostati di frenatura per veicoli ferroviari.
 
Dal 2006 in poi Fairfild investe ogni anno in modo significativo in ricerca e sviluppo sia in personale che in attrezzature per il laboratorio.
 
 
 
1977 - 1990
 
2000
 
2004
 
2005
 
2006